Spendere poco nei ristoranti di Amalfi
Spendere poco nei ristoranti di Amalfi

Spendere poco nei ristoranti di Amalfi

Spendere poco ad Amalfi : Intervista al titolare del ristorante Cantina Miseria e Nobiltà sito ad Amalfi via delle Cartiere sig. Rocco Bellogrado

Riportiamo l’articolo che ci parla della convenienza e della poca spesa, insomma un pasto in economia e mangiare in modo ottimo ad Amalfi

Giornalista: Perchè scegliere il ristorante Cantina Miseria e Nobiltà tra tanti locali ad Amalfi ?

Rocco Bellogrado: Il nostro slogan “Mangiar bene pagando il giusto. La forza del nostro ristorante nasce dalla combinazione di 3 fattori fondamentali.

  1. Il locale e’ di mia proprietà e storicamente funziona come punto di ritrovo ad Amalfi destinato a discoteca dal nome ” Roccocò” magari poco originale ma cosa vuole che le dica, eravamo giovani e amavamo stare tutti insieme in un ambiente sano e gioviale. La trasformazione in ristorante -cantina -osteria scaturisce dalle richieste più varie della nostra clientela. Intanto è il locale piu’ distante dal centro di Amalfi ma per contro ha il vantaggio di essere all’inizio del “Sentiero degli Dei” Valle dei Mulini e chiaramente  Valle delle Ferriere che è una riserva naturale in grado di sorprendere il turista casuale e di soddisfare gli amanti delle escursioni. Questa tipo di clientela ama mangiare un pasto leggero, sono sportivi e per loro e’ dedicato il momento “Lemon Food a Valle dei Mulini” che propone freschezza e leggerezza ad un prezzo decisamente Basso.
  2. Il secondo segreto e la semplicità dei piatti realizzati con materie prime del periodo senza fronzoli una pennetta alla puttanesca o una candela alla genovese sono servite come a casa propria.
  3. La musica live e il karaoke sono apprezzati dai nostri clienti che cercano il divertimento .

Giornalista: Di quale pietanza si intende e quanto e’ il costo del “Lemon Food a Valle dei Mulini” proposto dal ristorante?

Spendere poco ad Amalfi in restauranttt
spendere poco ad amalfi lemon food
spendere poco ad amalfi lemon food

Rocco Bellogrado: noi offriamo questa combinazione gastronomica ad un prezzo basso poiché parliamo di materie a km 0 , facilmente reperibili e soprattutto freschissime e non ultimo eccellenza di Amalfi lo sfusato, il nostro limone unico al mondo, Il menù comprende:

Lemon spritz — Spaghetti al limone amalfitano — Filetto di orata, o pesce del giorno al limone — Sorbetto limone — Bevanda –Acqua € 30,00. a scelta anche in cooking-class la pasta rigorosamente dei pastai di Gragnano prodotti nella valle dei mulini di Gragnano. Il prezzo varia un po chiaramente se .si vuole accompagnare il tutto con un vino bianco di Ravello o di Furore.

Giornalista: sicuramente da assaggiare per convenienza e curiosità, ma veniamo alla cucina proposta, la cucina della nonna come ama chiamarla lei.

cucina della nonna ad Amalfi
pagare poco a d Amalfi una cucina di qualita’ realizzata in economia

Rocco Bellogrado: Provi a immaginare i sapori di una volta, il ragù che cuoce per ore una “genovese” fatta investendo nel tempo in una ottima carne e delle cipolle tutto il gusto che sprigiona questo piatto unico. Polpette, verdure, legumi, i piatti poveri della cucina campana del dopoguerra, o naturalmente mitili e pesci possono essere ordinati e preparati con sapore e semplicità ma con l’attenzione dedicata costantemente alle materie prime del giorno. questa la ragione che ci permette di spendere poco nei ristoranti di Amalfi

Questo chiaramente ci consente di essere competitivi sul prezzo per colmare il gap della difficoltà da parte del turista nel raggiungerci poiché ci troviamo alla fine di Amalfi come detto, Valle dei Mulini.

Giornalista: Adesso ci parli del suo segreto, come mai si divertono tanto nel suo locale tutti sono bravissimi a cucinare qui ad Amalfi.

Rocco Bellogrado: come discoteca disponiamo di impianti acustici all’avanguardia tastiere e strumenti tipici napoletani con cui finisce la serata in divertimento. Il Karaoke e sarà sempre motivo di divertimento da noi, tutti cantano e amano cantare, non le nascondo che anche io a volte lascio i fornelli o il servire in sala per divertirmi a cantare con i clienti sia a pranzo che a cena. La cantina “Miseria e Nobiltà” esorta al consumo, nell’ambito della ristorazione collettiva pubblica, di prodotti provenienti da coltivazioni biologiche, integrate, nonché di prodotti tipici e tradizionali , oltre che per favorire il consumo di produzioni locali tipici della costiera amalfitana e quindi promuove e utilizza prodotti da attività agricole ecocompatibili made in Amalfitan Coast, e di fatto ne fa una delle poche trattorie di Amalfi dove si mangia bene e si spende poco ecco il perché del nostro principio “spendere poco nei ristoranti di Amalfi” e vedi una carrellata delle nostre pietanze .

Giornalista: Aiutiamo i nostri lettori a capire meglio :

Rocco Bellogrado: Provi a immaginare i sapori di una volta, il ragù che cuoce per ore una “genovese” fatta investendo nel tempo in una ottima carne e delle cipolle tutto il gusto che sprigiona questo piatto unico. Polpette, verdure, legumi, i piatti poveri della cucina campana del dopoguerra, o naturalmente mitili e pesci possono essere ordinati e preparati con sapore e semplicità ma con l’attenzione dedicata costantemente alle materie prime del giorno. questa la ragione che ci permette di spendere poco nei ristoranti di Amalfi Il ristorante di Amalfi  “Cantina Miseria e Nobiltà” è un contenitore di simpatia e genuinità. è vuole essere una validissima alternativa alla cucina tipicamente marinara di Amalfi. I piatti, infatti, hanno una forte impronta classica napoletana. Ma chi crede di aver intuito cosa possa essere questa ristorante che ad Amalfi è un punto di riferimento, si sbaglia in partenza. Lo chef è un eclettico interprete dei sapori di un tempo, e per questo che, se c’è una cosa davvero straordinaria in questo luogo è proprio la capacità di far si che ognuno possa ritrovarsi nei sapori proposti.
Solo prodotti freschi e del luogo, quindi, ma soprattutto niente di già pronto o semilavorato. Rocco Bellogrado segue personalmente gli acquisti provando il prodotto e se a lui piace lo acquista. “Il mio progetto gastronomico nasce dall’esigenza di rendere condivisibile quel concetto di cucina e gioia che ho sempre avuto ben in mente” una passione per le cose buone rafforzata dal piacere di stare insieme a tanti amici, come in un unica ideale tavola. La clientela viene accolta in modo caloroso, grazie non solo alla simpatia dello staff, ma anche e sopratutto alla musica dei “BRIO” che riescono a trasmettere quel benessere agli avventori di familiarita’ e divertimento.

Giornalista: bene sono convinto anche io che ad Amalfi mangiar bene non significa spendere per forza tanto per una cucina della nonna fatta di qualita’ e per il divertimento che la cantina osteria ristorante miseria e nobiltà di Amalfi offre e allora per spendere poco nei ristoranti di Amalfi bisogna recarsi a Valle dei Mulini alla ristorantte Miseria e Nobiltà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

contattaci
Send via WhatsApp